EMANUELE MAGENTA / JU’STO

EMANUELE MAGENTA / JU’STO

La prima dote necessaria alla creatività è l’immaginazione alla quale si accompagna la fantasia, l’estrosità, l’inventiva, la genialità, la curiosità e l’originalità. Emanuele Magenta rispecchia le caratteristiche necessarie , un talentuoso di natura e in un certo senso figlio d’arte: dal nonno materno Mario Cagnoli, affermato designer, apprende creatività e l’estro fantasioso; dal padre, Claudio ricercatore di tendenze in tutto il mondo per note aziende italiane (ora proprietario di Guichardaz- Courmayeur, negozi di ricerca e tendenza tra i più noti d’ Italia), ha attinto curiosità, ricerca, attenzione per il dettaglio, capacità di osservazione e visione d’insieme. E’ nei continui viaggi in cui accompagna il padre che Emanuele si forgia e inizia il suo percorso formativo. Emanuele si laurea in disegno industriale nel 2001 e subito dopo inizia la sua prima esperienza lavorativa presso lo studio milanese Lissoni, studio affermato di design e architettura a livello internazionale Successivamente si stabilisce a Londra per un periodo nel (2004)  presso lo studio di design inglese Barber & Osgervy, ricevendo incarichi lavorativi di rilievo. Emanuele rientra in Italia e Piero Lissoni lo richiama con se dove matura e perfeziona le proprie esperienze personali. iniziando a progettare in autonomia oggetti per alcune aziende note nel mondo del design e dell’architettura. Nel 2009 sperimenta e ci cimenta nella progettazione di accessori moda, ottenendo grande successo sia sul mercato nazionale che internazionale. Tutto ciò permette ad Emanuele di sperimentare ed approcciare con determinazione la strada del fashion che non l’abbandonerà più e che lo porterà nel 2015 a fondare Ju’sto : azienda italiana nella quale Emanuele, ingegnoso autodidatta, esprime pienamente la sua genialità. Dopo un ottimo ingresso nel mondo del design e ben conosciuto dagli addetti ai lavori, Emanuele in breve tempo diventa personaggio noto e stimato nel mondo fashion ove non si limita a disegnare solo oggetti e accessori, ma ne cura anche la produzione artistica concependone anche la cornice ideale per l’icastica esposizione ed allestimenti delle boutique Ju’store. In contemporanea al lancio della nuova linea Ju’sto nascono i Ju’store, concept store, scenari perfetti nei quali esporre e vendere la gamma di prodotti . L’ispirazione arriva dall’oriente e in special modo dal Giappone di cui Emanuele è profondamente affascinato.  Linee essenziali, legno e colori tenui diventano gli elementi che arredano i concept del brand.

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!